Festivita in Italia - Lucamauri.itGli italiani energici, adorano combinare carnevali clamorosi per qualsiasi motivo, quindi, non sorprende, che il loro calendario è pieno di dati festivi. In Italia, come proprio nel resto stati europei, si ama particolarmente la Pasqua ed il Natale, e in che modo, queste feste vengono festeggiate in questi luoghi, si può prender conoscenza con più dettagli sul sito https://www.elfisanta.it/lettera-di-babbo-natale.html. Tuttavia, esistono moltissime feste, che sono festeggiate con una dedicazione speciale, specifica soltanto all’Italia.

Generalmente, gli italiani sono dei gente autentica, fedeli, e celebrando le feste ecclesiastiche, loro rispettano scrupolosamente dalle usanze. Una delle date le più importanti è considerato il giorno dell’8 dicembre – La festività dell’Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria. In questo giorno, tutte le cattedrali sono piene di gente, che vuole partecipare alla alla liturgia festiva. Ferragosto, che sulla penisola Italiana ha lo significato di Ascensione di Maria, viene festeggiato, generalmente in natura oppure alla montagna: con danza e canzoni intorno al fuoco, riunioni che durano fino al mattino. Le imprese locali fermano per qualche giorno, dato che, quasi tutta la popolazione del paese parte in congedo.

Abbastanza vivace e ampio si celebra La Giornata della Repubblica. Già da più settanta anni, in Italia è abrogata la monarchia. In memoria della commemorazione del tale evento annualmente il giorno di 2 giugno nelle città grandi paesi si organizzano processioni militari, nonché eventi festivi e divertenti di vario tipo. Le suddivisioni militari elette partecipano alle sfilate, che sono gestite dal Presidente dell’Italia. Questa giornata si svolge nella Roma ed è accompagnata da spettacoli aerei che offrono sensazioni indimenticabile.